L'applicazione della nano polvere di ossido di bismuto superfine nei rivestimenti anticorrosivi si manifesta principalmente nei seguenti aspetti:
 
 

1. Preparazione della nano polvere di ossido di bismuto ultrafine e relativa ricerca sulle prestazioni di schermatura dalle radiazioni nei rivestimenti

 Questo studio esplora la capacità degli ultrafini nano polvere di ossido di bismuto per assorbire i raggi γ nei rivestimenti murali interni. I risultati sperimentali dimostrano che quando l'ossido di bismuto ultrafine 40% viene aggiunto a formulazioni a base acqua, il rivestimento mostra la più forte capacità di assorbire i raggi γ, pur mantenendo prestazioni complessive ottimali. Inoltre, l'aggiunta di bentonite a base sodica 2% ottimizza le proprietà sospensivanti del rivestimento.
 
 

2. Ricerca su rivestimenti termoconduttori anticorrosivi e resistenti alle alte temperature per scambiatori di calore

In questo studio, rivestimenti termoconduttori resistenti alle alte temperature e alla corrosione sono stati preparati utilizzando resina poliestere modificata con silicio organico come resina principale e particelle inorganiche ad alta conduttività termica come nitruro di alluminio, nitruro di boro e nano polvere di ossido di bismuto come rivestimento termico. riempitivi conduttori. L'applicazione di questi rivestimenti negli scambiatori di calore ne migliora la resistenza alla corrosione mantenendo un'eccellente conduttività termica. La ricerca indica inoltre che all’aumentare della conduttività termica del riempitivo, aumenta di conseguenza anche la conduttività termica del rivestimento.
 
 
 
In sintesi, l'applicazione della nano polvere di ossido di bismuto nei rivestimenti anticorrosivi mira principalmente a migliorare le prestazioni di schermatura dalle radiazioni, la resistenza alle alte temperature e la resistenza alla corrosione dei rivestimenti, migliorando così le loro prestazioni complessive e la gamma di applicazioni.